Lavorazione

cucchiai

I metodi che utilizziamo per fare le nostre creazioni sono tanti ed in continua evoluzione. Il primo e più noto è sicuramente la tecnica “millefiori” dove la candela viene costruita a strati.

Partendo da una base di cera trasparente, di nostra produzione, si eseguono una serie di bagni alternando cera colorata calda ed acqua fredda, che ad ogni passaggio fissa uno strato e quindi di colore.
Raggiunto il volume ottimale si passa immediatamente all’incisione della candela ancora calda con un taglierino facendo così risaltare tutta la colorazione interna scelta in precedenza.
La candela viene poi laccata con una resina vegetale che gli dà un aspetto brillante e che la rende lavabile in acqua fredda in modo che i colori si mantengano con il passare del tempo senza però intaccare in alcun modo l’eventuale accensione e quindi utilizzo della stessa.
Per quanto riguarda gli altri metodi di produzione il nostro auspicio è che la curiosità vi spinga a farci visita anche perché descrivere la passione che ci spinge a creare i nostri oggetti sarebbe impossibile.